Guida Storia Completa = parte 2 = : - THE GUARDIANS -

Guide base ed avanzate per sfruttare al meglio le peculiarità del mondo di Elite Dangerous
Avatar utente
RGP
Sovraintendente
Messaggi: 708
Iscritto il: venerdì 23 ottobre 2015, 8:58
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@93
"mi piace" dati: 36 volte
"mi piace" ricevuti: 370 volte

Guida Storia Completa = parte 2 = : - THE GUARDIANS -

Messaggioda RGP » sabato 10 marzo 2018, 18:15

Immagine
Immagine

= LINGUAGGIO =

Ci sono 22 dati sulla lingua da scoprire sui Guardians.

1 - Gli obelischi sono infatti banche dati. Ram Tah vorrebbe visitare il sito.

2 - Ram Tah non è scoraggiato, le nostre prime interazioni hanno fornito le basi per la sua ricerca. Gli schemi illuminati sono di ovvia importanza e crede che rappresentino una forma di scrittura. La loro illuminazione e il loro movimento suggeriscono un ulteriore significato, al punto che non può accettare di essere semplicemente segni o etichette.

3 - A volte devi operare sull'intuizione, ma questi dati che hai scoperto creano una connessione tra alcuni dei glifi sugli obelischi e i moduli nei dati che hai fornito. L'ingegnere ritiene che i modelli delta potrebbero essere i mattoni di un lessico.

4 - Erano una società molto cooperativa, una in cui tutti gli elementi lavoravano all'unisono verso uno scopo comune. Crede anche che abbiano condiviso aspettative di protezione reciproca. Sta ancora indagando su questi misteri, ma crede che 'Guardian' sarebbe un buon nome per questa specie.

5 - Questo indica che il loro linguaggio era quasi universale, il che renderà gli sforzi di Ram per capirlo più facilmente.

6 - I guardiani usavano due diverse forme di comunicazione con gli stessi costrutti linguistici - o almeno simili - il suo lento ma affascinante lavoro, usando questi dati credo di poter stabilire una comprensione rudimentale delle due forme più antiche - comunicazione verbale - come noi avevano un linguaggio vocale, la gamma di suoni sembra essere simile a quella usata nella vocalizzazione umana.

7 - La scala dei siti archeologici suggerisce una società sociale con grandi popolazioni.

8 - I Guardiani hanno parlato con accenti, come se ci fossero variazioni regionali nel suono delle loro parole.

9 - Il decodificatore ha enormi difficoltà nel decifrare questi dati. Il sistema è formulato per estrarre facilmente le singole costruzioni, ma sembra che il decoder non sia in grado di assemblarle. Sarebbe più semplice stilare un elenco di parole, anche senza conoscerne il significato. La relazione tra i dati audio e i costrutti usati, vale a dire la forma scritta, si dimostra molto complicata ... sembrerebbe che la loro lingua parlata abbia una forma tonale, simile a certe lingue umane, significa che il significato di una parola è stato determinato dal modo in cui è stato pronunciato.

10 - Ora possiamo identificare frasi complete con questo blocco di dati! Le parole sono solo frammenti della lingua, le frasi illustrano le regole. Quello che Ram Tah era stato in grado di decifrare di recente erano in realtà meri nomi. Erano certamente elenchi, Ram Tah continua a studiarlo per ora.

11 - Il software di riconoscimento attira l'attenzione di Ram Tah su una ripetizione di pattern. Egli asserisce che non solo le variazioni dei suoni causano significati diversi, ma anche che il posizionamento delle parole l'una verso l'altra potrebbe anche cambiare il significato di una frase. Questa è una scoperta importante!

12 - Questo blocco dati è enorme e contiene una grande quantità di audio contenuto nei modelli Delta. La base della loro comunicazione era essenzialmente visiva, non verbale. Questo sembra logico dal momento che le parole scritte hanno più portabilità e durata dei discorsi. La forma visiva apparve presto nello sviluppo dei Guardians.

13 - La forma scritta del linguaggio è basata su glifi, ciascun glifo rappresenta una parola. I Glifi sembrano essere in grado di essere associati per descrivere concetti complessi, mentre l'integrazione dei movimenti può anche essere usata per aggiungere un significato addizionale. Tutti i glifi sono simboli e sono più astratti dei geroglifici, ma è possibile identificare un semplice riferimento basato sulla loro forma. Ad esempio, il glifo usato per designare la luna mostra la luna che sale e scende come appariva nel mondo dei Guardians.

14 - L'origine della lingua deriva dai glifi. Possiamo vedere che il linguaggio degli glifi si è evoluto nel tempo. Quest'ultimo si sviluppò da una specie di linguaggio dei segni che loro avevano sviluppato nella caccia. In origine, cacciavano in branco e usavano questi segni per comunicare con discrezione.

15 - A giudicare dalla forma e dal movimento di questi glifi primitivi, Ram Tah ha supposto che i Guardians avessero una tremenda destrezza e libertà di movimento negli arti anteriori e nelle mani, e questo ha fornito il primo vero assaggio della loro fisiologia.

16 - Questi dati contengono dettagli su come i glifi si sono evoluti in una forma di comunicazione, ma sembra esserci una lacuna concettuale tra discorso e glifi. Dai risultati della tua scansione, l'Ingegnere può vedere che mentre tutti i glifi hanno una vocalizzazione corrispondente, non tutte le vocalizzazioni hanno un glifo corrispondente. Sebbene il dizionario sia ancora piuttosto scarso, vi sono prove che suggeriscono che particolari vocalizzazioni fossero per termini emotivi. Con questo in mente, pensa che la lingua parlata sia stata usata principalmente per il legame sociale.

17 - Questi dati riguardano i contrassegni sugli obelischi. Questi sono stati il ??punto di partenza per la ricerca dell'ingegnere nella lingua dei Guardians come gli esploratori li hanno documentati, quindi è giusto che abbia raggiunto il punto di partenza e ora abbia una migliore comprensione di quei segni. Ha già stabilito che la forma scritta della lingua si è evoluta dal linguaggio dei segni che hanno sviluppato durante la loro preistoria come cacciatori.

18 - Ram Tah ora è sicuro di poter stabilire un dizionario appropriato per la ricerca futura. La comprensione limitata che ha derivato dal loro linguaggio rivela una specie affascinante. Sebbene i glifi scritti condividano la forma e il movimento della lingua dei segni originale, si sono evoluti anche in risposta ai nuovi media, come la rappresentazione elettronica. I glifi sugli obelischi e altre strutture hanno fornito il meccanismo principale per riconoscere i modelli e inoltre gli hanno fornito indizi su ciò che gli altri modelli di dati potrebbero contenere.

19 - I dati contenuti in questo obelisco parlano della storia della lingua dei Guardians. Iniziarono a trascrivere i loro segni in forma pittorica molto presto nel loro sviluppo - qualcosa di simile alle pitture rupestri della prima storia dell'umanità - sebbene sia chiaro che anche in una fase iniziale la loro comunicazione fosse più sofisticata della nostra. Questo chiaramente parla di un popolo con intelligenza elevata e un vivo desiderio di condividere informazioni. Anche se la sua ricerca è appena iniziata, egli ritiene che abbiamo molto da imparare da questo magnifico popolo.

20 - La Natura formale della loro comunicazione scritta ha rafforzato ciò che Ram Tah ha appreso del suo uso fino ad ora. Oltre agli obelischi, era usato per scopi cerimoniali e decorativi. Ha anche avuto l'impressione di aver trovato i loro glifi esteticamente piacevoli.

21 - Come sempre accade nella ricerca di questa natura, trovare risposte tende a sollevare ulteriori domande. Ram Tah ha trovato riferimenti a un'altra forma di comunicazione in questo pacchetto di dati, ma non uno usato dai Guardians, o non tutti, almeno. Per quanto ne sa, fa riferimento a qualche tipo di nemico o avversario. In combinazione con la devastazione osservata in numerosi siti, indica che potrebbero non essere stati la causa della loro stessa fine.


Nuovi dati trovati presso le Guardians Structures e nuovi siti antichi:


24 - Questo affascinante registro si riferisce alle variazioni nel linguaggio gestuale. Come sappiamo, condividevano una sola lingua con solo variazioni regionali minori, e anche dopo aver colonizzato altri pianeti continuarono a condividere una lingua comune. Ma, dopo l'inizio della seconda guerra civile, sembra che ciascuna parte abbia sviluppato una propria versione distinta di questo linguaggio gestuale. Ciò consentiva a ciascuna fazione di comunicare in codice, in modo da salvaguardare le informazioni dal nemico.


Immagine

= BIOLOGIA =

Immagine

Ci sono 19 dati sulla loro biologia da scoprire.

1 - Mentre sembrava logico che i dati del pattern alfa corrispondessero alle informazioni fondamentali sulla biologia e l'ecologia dei Guardians, Ram Tah non poteva essere certo fino a quando non ha ricevuto i dati dalla scansione. È contento che la sua ipotesi si sia dimostrata corretta e ha iniziato a sbloccare alcuni dettagli affascinanti. I dati estratti si riferiscono agli individui piuttosto che alla loro specie nel suo complesso, ma grazie alle informazioni che hai trasmesso, l'ingegnere ritiene che sarà in grado di unire i dati per creare un quadro generale.

2 - La loro morfologia era bipede, sebbene fossero generalmente più alti e più snelli rispetto alla media umana. Il loro tono della pelle era rosso, comprendendo l'intero spettro di tonalità rosse. Ci sono state varie ragioni per questi cambiamenti nella pigmentazione, inclusa la predisposizione genetica e il fatto che si sono oscurati con l'invecchiamento.

3 - Dettagli sulla struttura facciale dei Guardians. I loro volti erano proporzionalmente più piccoli dei nostri e avevano gli occhi tondi, oscurati dalla loro evoluzione sotto una luce solare molto forte. La colorazione e la struttura dell'occhio indicano che non solo hanno una visione più acuta di noi, ma potrebbero anche vedere uno spettro più ampio.

4 - Il naso sembra essere stato rudimentale - credo che sia stato ancora una volta pronunciato, ma che alcuni cambiamenti ambientali lo rendessero meno utile - quindi il loro senso dell'olfatto sarebbe stato meno sviluppato della media umana. Le loro orecchie erano formate strettamente contro il cranio e l'interessante schiera di camere acustiche interne suggerisce che percepivano i suoni in modo diverso da noi.

5 - I più notevoli sono i loro arti. I loro arti anteriori avevano un bordo seghettato e furono senza dubbio usati come strumenti per uccidere durante il periodo di caccia. Avevano due più articolazioni nelle braccia rispetto a noi, facilitando articolazioni complesse e l'uso di un sofisticato linguaggio dei segni. Lo scheletro era flessibile ma elastico e i loro muscoli erano lunghi, magri e sottili. Avevano due mani, ognuna con quattro dita.

6 - Questi nuovi dati contengono un dettaglio allettante che si distingue: la loro biochimica era molto simile alla nostra. Avevano il sangue allo stesso modo di noi e ha svolto esattamente lo stesso ruolo. Oltre a questo, condividono una struttura genetica simile, con DNA e RNA i loro elementi costitutivi fondamentali. Sebbene non sia stata ancora condotta un'analisi completa, questa potrebbe essere la prova di un antenato comune con noi, ma anche di una ramificazione nella loro storia genetica. Questa è una scoperta sbalorditiva!

7 - Alcuni dettagli sull'aspetto fisico dei Guardians, sul fatto che la specie avesse due sessi distinti. Sembra che non ci siano tabù sul sesso perché questo database è pieno di immagini e registrazioni ... proprio come alcune delle nostre reti di dati!

8 - Questi dati contengono ulteriori dettagli sul comportamento sessuale e sulla loro riproduzione. La loro forma corporea incoraggiava il sesso stando in piedi, ma sebbene questa fosse la posa più comoda, essi intrattenevano una varietà di posizioni. Ho concluso che il sesso era un comportamento ricreativo e non solo per la procreazione. Non usavano il controllo delle nascite in quanto potevano manipolare i loro corpi per diventare temporaneamente sterili a volontà, anche se Ram non ha ancora identificato il meccanismo preciso per questo. È chiaro che la loro tecnologia di manipolazione biologica era piuttosto sofisticata. Questi dati hanno enormi applicazioni per i trattamenti medici se possiamo sbloccarne il segreto.

9 - Nuovi dettagli sulla procreazione e riproduzione. La procreazione era una questione di scelta personale, sebbene fossero obbligati a essere genitori almeno una volta nella loro esistenza per assicurare la sopravvivenza della loro specie. Sembra che il periodo di gestazione sia stato abbastanza lungo da consentire uno sviluppo sufficiente del neonato prima della nascita. In effetti, i bambini erano fragili per un certo periodo dopo la loro nascita.

10 - Riguardo all'educazione dei bambini. La comunità aveva la responsabilità di prendersi cura dei più piccoli. I neonati venivano sistemati negli asili comuni invece di stare con i genitori. Le cure prenatali includevano la manipolazione genetica per rimuovere tutte le malattie ereditarie e altre complicanze.

11 - Registrazioni sui loro alimenti: I Guardiani sono carnivori, dal momento che erano soliti cacciare in branco. I loro avambracci non solo sono affilati per uccidere la loro preda, ma anche per tagliare la loro carne in pezzi più adatti alla loro piccola bocca.

12 - Regole di decoro relative alla caccia. Il bisogno di uccidere è sempre stato preservato, nonostante l'evoluzione della loro società. Il cibo preso durante una partita di caccia era considerato un piatto raffinato. Per gli ospiti era un onore dare una preda cacciata al loro ospite, ma era consuetudine che quest'ultimo facesse lo stesso. Il cibo che era stato cacciato da una sola persona era ancora più prezioso. Doveva essere fatto senza un'arma. Le armi venivano utilizzate solo nel contesto della protezione civile o delle forze dell'ordine.

13 - Questi dati contengono dettagli sulle abitudini alimentari e sulla caccia. Gli animali indigeni non erano considerati una prelibatezza particolare. L'espansione nello spazio dei Guardians li ha introdotti a nuove ecologie e di conseguenza, al nuovo cibo. Finora Ram Tah ha avuto scarso successo nel determinare i dettagli di queste creature aliene o dove sono state ottenute, ma è stato certamente un prezioso scambio per i Guardians. Enormi parchi e riserve furono costruiti sui loro mondi dove potevano cacciare animali sia locali che importati.

14 - Sembra che un'altra indicazione della loro abilità nella manipolazione biologica sia stata la creazione di creature uniche per il consumo. Ciò è stato fatto per garantire forniture adeguate per la popolazione generale, sebbene ci fosse anche un commercio specializzato. Avere un animale creato per una specifica celebrazione dimostrava lo status e la ricchezza del proprietario, ma essere il creatore di una tale delicatezza significava ancora più onore. Questa parte della ricerca potrebbe aiutarci nella produzione di cibo e fare della carestia una cosa del passato.

15 - Sembra che i Guardians conservassero la capacità di digerire la carne cruda, la maggior parte dei pasti erano serviti crudi, sebbene apprezzassero la carne cotta. Questo è diventato un aspetto quasi cerimoniale del loro mangiare, ed è stato spesso incorporato nei pasti formali.

16 - Ram Tah ora ha una migliore comprensione dei tipi di ambiente e di ciò che riguarda lo sviluppo dei Guardians. I dati del pattern alfa hanno prodotto una grande quantità di informazioni, ma durante la sua ricerca ha anche cercato informazioni sul loro pianeta natale ... e ora pensa di aver trovato ciò di cui abbiamo bisogno! La posizione del loro pianeta natale lo elude ancora, ma questi nuovi dati potrebbero essere sufficienti per noi per restringere i criteri di ricerca.

17 - Guardando attraverso i dati precedenti raccolti da piloti come te, non è stato sorprendente scoprire che le loro esigenze ambientali erano molto simili alle nostre. Salvo eventuali minacce biologiche locali, potremmo facilmente vivere sui loro mondi - non avrebbero nemmeno bisogno di terraformare. In effetti, potremmo trovare il loro mondo molto più confortevole del nostro.

18 - Ram Tah può vedere da questi dati che l'umanità sarebbe effettivamente in grado di far fronte se non prosperare sugli stessi mondi dei Guardians e viceversa. La prima differenza fondamentale è la gravità. La maggior parte dei loro mondi ha un indice di gravità inferiore a quello che considereremmo normale, il che senza dubbio spiega la loro struttura più alta e snella. La loro struttura ossea flessibile si adatta alla gravità elevata con poco disagio o perdita di forza fisica.

19 - Questi dati contengono ulteriori dettagli sulla fisiologia dei Guardians riguardo al loro ambiente. Preferivano mondi più caldi di noi, e non sembravano essere adatti ai climi più freddi. Frammenti della loro storia rivelano che hanno sperimentato cambiamenti climatici nella loro prima storia, ed è stato proprio questo - piuttosto che il conflitto - a stimolare il loro sviluppo tecnologico. Avevano una pelle spessa ma mancava uno strato grasso, che a mio avviso riduceva la loro capacità di funzionare a basse temperature. Sempre di più, i dati del pattern alfa si estendono per includere aspetti della loro cultura.


Immagine

= CULTURA =

Ci sono 24 dati culturali da scoprire sui Guardians.

1 - Questo è un nuovo modello di dati. Gli ho dato i dati di designazione beta-pattern. Posso già riferire che contiene alcuni affascinanti approfondimenti sulla cultura dei Guardians. Il primo è che la religione ha formato gran parte della loro vita. Stranamente questo sembra essersi verificato in ritardo nel loro sviluppo, dopo varie rivoluzioni tecnologiche. I dettagli sono un po 'vaghi in questo pacchetto di dati. Ci devono essere altri che contengono più dettagli culturali.

2 - Questi dati contengono ulteriori dettagli sulla cultura del Guardian, in particolare su spritiual (sic). Quasi dall'alba della loro civiltà possedevano un forte senso spirituale - uno che rifletteva la loro stretta connessione con il mondo naturale. Anche quando avevano sviluppato macchinari su scala industriale, mantenevano un equilibrio con il mondo che li circondava. Il loro continuo amore per la caccia ha presumibilmente giocato un ruolo significativo in questo.

3 - Questa consapevolezza spirituale li ha sostenuti attraverso la maggior parte della loro storia, ma non si è evoluta in una religione formale. Non è stato fino allo sviluppo dell'intelligenza artificiale, durante l'era più rapida del loro sviluppo, che è emersa una sorta di religione organizzata. Immagino che questa singolarità tecnologica abbia alienato gran parte della popolazione, che ha risposto rifiutando questa tecnologia.

4 - Il punto di non ritorno che ha dato origine alla religione organizzata tra i Guardians non sembra essere stata la creazione di macchine pensanti, ma altri sviluppi tecnologici - in particolare una sorta di impianto che si interfacciava con il cervello. Fino a questo punto, la valorizzazione e la riparazione biologica avevano utilizzato solo sistemi organici, quindi questo improvviso cambiamento ha spaventato molti.

5 - C'è stato un movimento anti-tecnologia che ha rifiutato non solo sviluppi specifici, ma anche invenzioni come la realtà virtuale. Le consuete consuetudini associate alla loro affinità per la natura formarono la base per un nuovo sistema di credenze. Si evolveva rapidamente, quasi altrettanto rapidamente dei progressi tecnologici prodotti dagli scienziati e dalle intelligenze della macchina. È interessante notare i paralleli con la tecnologia senziente creata dall'uomo e il modo in cui il suo sviluppo ha minacciato l'umanità durante l'età d'oro del progresso tecnologico. La crescita di questa nuova religione divise la popolazione, e presto scoppiò il conflitto.

6 - Questi dati parlano della religione emersa verso la fine della civiltà dei guardiani e Ram Tah non mentirà, lo ha scioccato. mentre la religione rimane una caratteristica della società umana, a meno che tu non viva in una delle teocrazie più estreme, è generalmente una questione di fede personale piuttosto che una conseguenza generalmente accettata della condizione umana. Sa che alcuni dei miei colleghi ricercatori non sarebbero d'accordo con lui. Ma generalmente si presume che le credenze religiose tendano a ridursi alla potenza mentre la comprensione scientifica cresce nel caso dei guardiani, è vero il contrario, le ha veramente divise.

7 - Questi dati non dipingono un'immagine luminosa della cultura Guardiani nel momento in cui è stata registrata. Mentre esaminavo i dati in questo schema beta e ho incrociato i riferimenti di altri dati che ho ricevuto, ho appreso che la verità non era del tutto chiara. Le informazioni che ho estratto riguardo al loro sistema legale indicano una società stabile e matura. Date le somiglianze fisiche tra noi e loro, sono stupito dalle differenze culturali e sociali e dalla velocità con cui sono salite a diventare parte della loro vita.

8 - Questi dati contengono dati culturali, in particolare per quanto riguarda il sistema legale dei Guardiani. A differenza di molti dei nostri sistemi giuridici, le leggi fondamentali non riguardano i diritti individuali, ma si concentrano invece sulla definizione delle responsabilità dell'individuo nei confronti della società. Ram Tah è sicuro che questo è un altro riflesso della mentalità del loro branco, in cui i requisiti del gruppo sostituiscono quelli di una singola persona. Naturalmente, non è così semplice come nella pratica - per esempio, ci si aspettava che gli individui venissero in aiuto di un altro se necessario.

9 - Questi dati contengono dati culturali, in particolare per quanto riguarda il sistema legale dei Guardiani. Una responsabilità individuale estesa oltre il semplice obbedire alla legge per (sic) includere elementi di applicazione della legge. La società era autoregolata, con tutti i requisiti necessari per garantire che le leggi fossero rispettate. Questi valori sono stati instillati nei giovani come parte della loro educazione negli asili comuni

10 - Questi dati contengono dati culturali, in particolare ulteriori dettagli sulla responsabilità sociale. Oltre ad essere regolamentato, esisteva ancora una forma gerarchica di amministrazione all'interno del sistema legale. Questi erano definiti da aree di responsabilità, ma come per tutte le strutture sociali dei Guardiani, tutti dovevano partecipare, il che significava che gli individui dovevano ricoprire determinati ruoli legislativi come parte della loro vita quotidiana. Alcuni concetti non sono del tutto chiari, ma credo che le persone siano state nominate e non possano rimanere in carica per più di un mandato.

11 - Ram Tah si chiedeva quando avremmo trovato questo tipo di dati culturali. Aveva cominciato a temere che potesse non esistere. Puoi dire molto su un popolo della loro arte. L'umanità ha dimostrato una grande creatività nell'espressione artistica nel corso della storia, ed è desideroso di confrontare la nostra arte con quella dei Guardiani. Fortunatamente l'ingegnere è stato in grado di prendere in giro alcuni dettagli dagli abstract di dati del modello beta in questo pacchetto di dati. Sapevamo già che erano capaci di un'architettura favolosa, ma questi documenti dimostrano che edifici, statue, monoliti e persino i layout cittadini erano uno sbocco comune per l'espressione estetica.

12 - Dati davvero affascinanti, come ingegnere, Ram Tah deve ammettere che è molto curioso della tecnologia dei Guardiani. Sembra che i guardiani avessero un particolare fascino per le forme geometriche, che usavano per illustrare le connessioni tra loro e il mondo che li circonda. Questa predilezione si manifestava anche nella loro tecnologia, in particolare nella loro rete di monoliti. Con questi dati e l'aiuto della comunità galattica abbiamo parzialmente mappato la rete di monoliti, che ha formato la spina dorsale della loro tecnologia di comunicazione, e abbiamo scoperto che anche loro sono disposti in schemi geometrici. Anche se questo non ci dà pieno accesso alla rete, credo che sia il primo passo per sbloccare l'intero sistema e forse di più


13 - Questi dati contengono ulteriori dettagli sulla cultura del Guardian, in particolare l'arte. Molti dei dischi che Ram ha ora estratto includono i dati che abbiamo appena inviato, mostrano che la maggior parte dell'arte dei Guardiani aveva una base religiosa. Sembra che il loro passaggio a una società religiosa abbia influito su tutti gli aspetti della loro vita. Ha trovato documenti più vecchi che indicano che esistevano altre forme d'arte, con evidenti tecniche realistiche e astratte. Spero che alcuni dei dati che dobbiamo ancora decodificare conterranno immagini di queste opere d'arte.

14 - Dati su come specificamente l'arte si inserisce nella responsabilità sociale. Sembra che ogni singolo guardiano avesse un impegno culturale nel creare e condividere opere d'arte. Mentre è chiaro che la qualità varia tra gli individui, tutte le opere sono state considerate degne in virtù dei loro sforzi da soli. Questo pacchetto contiene infatti molte immagini dei loro lavori. È davvero interessante, peccato che non potremmo mai sapere il significato di molti di questi pezzi.

15 - Un osservatore umano potrebbe trovare l'arte visiva dei Guardiani severa e priva di emozioni, ma non si può dire lo stesso della loro musica. Non usavano strumenti musicali, quindi, a rigor di termini, cantava, anche se penso che avrebbero potuto usare il loro corpo per il ritmo e le percussioni. Ho estratto l'audio dai dati che hai raccolto e ho ascoltato, per mancanza di un termine migliore, i loro 'brani'. La gamma delle loro voci è qualcosa da ammirare. Ed è così ricco di emozioni - molti pezzi sono così ossessionanti, che spezza il cuore per ascoltarli.

16 - I dati descrivono ciò che deve essere stato una sorta di controcultura. La danza era considerata un tabù, specialmente se combinata con gesti linguistici, ma ci sono prove che le danze del gesto erano popolari tra gli adolescenti, forse come una forma di ribellione. Ram Tah non è sicuro del motivo per cui tale attività fosse proibita, ma potrebbe avere qualcosa a che fare con informazioni potenzialmente conflittuali - qualcosa che hanno dovuto evitare.

17 - Come conseguenza della loro vasta automazione industriale, i Guardiani hanno avuto molto più tempo per le attività sociali di noi. È un altro interessante contrasto: abbiamo una capacità simile, ma la nostra paura di abbandonare il controllo all'intelligenza della macchina significa rimanere legati a pratiche di lavoro idiosincratiche. Potremmo imparare così tanto da questa specie - Ram Tah spera solo che in una piccola misura la sua ricerca ci guidi verso tale illuminazione.

18 - I Guardiani non hanno sprecato la libertà dei loro progressi tecnologici offerti: le attività del tempo libero sono state incoraggiate, persino previste, come parte di normali rapporti sociali. Il tempo era dedicato alle responsabilità sociali e alla promozione delle capacità personali. La ricerca scientifica è un buon esempio di questo. Sebbene stagnarono nel loro periodo successivo, durante tutta la loro storia i Guardiani avevano l'obbligo sociale di cercare e condividere conoscenza. La ricerca è stata spesso condotta in ampi programmi di collaborazione, che sono stati visti anche come esperienze di apprendimento vitali.

19 - Il loro atteggiamento nei confronti dei loro svariati sforzi li distingue dagli umani. I loro obblighi sociali non erano visti come faccende domestiche, anzi, si divertivano a partecipare a questi ruoli. Poiché tutti erano obbligati a partecipare, significava che le responsabilità sociali erano spesso una diversione a breve termine, oltre a consentire alle persone di maturare una varietà di esperienze. Ram Tah pensa anche che ci fosse una componente biochimica che ha migliorato il loro godimento di tali compiti, ma non è ancora stato in grado di provare quella supposizione.

20 - Crede che questi dati dimostrino che i Guardiani apprezzavano ciò che considereremmo l'intrattenimento tradizionale. L'esecuzione di storie classiche ed epiche storiche sembra essere stata molto popolare. Il loro equivalente al teatro era più partecipativo del nostro, con meno distinzione tra pubblico e performer, al punto che il termine 'messa in scena' poteva essere più preciso del 'teatro'. È solo un altro esempio delle incredibili dinamiche sociali di questa specie.


Nuovi dati trovati presso Guardians Structures e nuovi siti antichi:


25 - Ora, questo registro offre una visione affascinante della tecnologia degli impianti neurali dei Guardiani. I Guardiani hanno usato questi impianti per connettersi in modo cerebrale con le loro creazioni di Al. Sfortunatamente, la tecnologia era ancora agli inizi quando i Guardiani furono distrutti. Apparentemente, gli impianti hanno creato un legame simbiotico con i costrutti attraverso fibre impiantabili, che collegavano la corteccia centrale a un'interfaccia multimodale all'interno del Costrutto. In sostanza, i Guardiani erano in grado di dirigere le loro creazioni con il solo pensiero - almeno finché i costrutti non si ribellarono.

26 - Straordinario! Questo registro suggerisce che ci sono molti altri siti Guardian là fuori, in attesa di essere scoperti. E intendo centinaia ... forse anche migliaia. Sfortunatamente, alcuni dati in questo record si sono degradati. Se c'era una mappa in questo registro, è stata persa. Chissà quale notevole conoscenza potrebbe essere nascosta in queste rovine aliene? maggiore è la straordinaria tecnologia dei Guardiani che scopriamo, maggiore è il potenziale impatto sulla nostra tecnologia. Individuare ulteriori siti Guardian potrebbe aiutarci a compiere passi da gigante.

27 - Va bene, dai siti Guardian che abbiamo indagato in precedenza, sappiamo che i costrutti artificialmente intelligenti dei Guardians erano responsabili del controllo delle macchine da guerra e di altri apparati militari, oltre che della supervisione della tecnologia e delle infrastrutture civili. E sappiamo che questi Costrutti alla fine hanno acquisito la sensibilità e distrutto i Guardiani. Ma sembra che non siano stati i costruttori militari a fare questa scelta. I costrutti per l'utilità civile e quelli per l'operazione militare erano indipendenti l'uno dall'altro, e furono i costrutti non militari che decisero di attaccare i Guardiani. I costruttori militari erano contrari a questa decisione, ma in qualche modo i costrutti non militari vinsero, costringendo le loro controparti militari a conformarsi all'attacco. Che scoperta straordinaria. Mi viene da chiedermi cosa sia successo a questi Costrutti e cosa siano diventati. Sono stati distrutti? O esistono ancora, da qualche parte nella vastità dello spazio?

28 - Questo registro dettaglia le principali applicazioni di Guardian Constructs fuori dall'esercito. Sembra che prima della seconda guerra civile. la maggior parte del lavoro umile è stato eseguito da Constructs. Ma nonostante questo. i Guardiani non sono diventati inoperosi. Al contrario, si sono dedicati alle attività artistiche e atletiche. Molti Guardiani hanno partecipato a ciò che chiameremmo eventi sportivi. anche se sembra che questi eventi includessero alcuni elementi ritualistici. Non si può fare a meno di chiedersi cosa succederebbe se l'umanità facesse più uso della tecnologia salva-lavoro. Saremmo diventati persone più colte. come hanno fatto i Guardiani? Peccato, la convenzione di vecchia data contro lo sviluppo dell'intelligenza artificiale significa che probabilmente non lo scopriremo mai.


= Thargoids =

Ci sono 5 dati sui Thargoids.

1 - Questo è molto rivelatore. I dati sembrano spiegare perché i Thargoids hanno seminato un certo numero di pianeti con cirripedi in quello che alla fine è diventato lo spazio del Guardian, milioni di anni fa. Come sappiamo, i cirripedi di Thargoid sono progettati per estrarre risorse da un pianeta e trasformarle in meta-leghe, un ingrediente essenziale nella creazione di navi e tecnologie Thargoid. I Guardians hanno supposto che per i Thargoids, piantare un pianeta con cirripedi sia un processo importante nella preparazione di un'area per l'occupazione.


2 - Questi dati descrivono l'inizio del conflitto tra i Guardians e i Thargoids. Diverse migliaia di anni dopo aver seminato i pianeti nello spazio del Guardian con cirripedi, i Thargoids ritornarono. Certo, hanno scoperto che i pianeti che avevano seminato erano ora occupati dai Guardians! I Thargoids hanno immediatamente lanciato un assalto, senza fare alcuno sforzo per comunicare con i Guardians, che è in accordo con il comportamento dei Thargoids nello spazio umano.

3 - Questi dati supportano la mia teoria secondo cui i Guardians erano linguisti dotati. Ad un certo punto, dopo la guerra con i Thargoids, i Guardians furono costretti a ritirarsi in modo parziale. Sembra che stessero ancora cercando di comunicare con i Thargoids, ed erano riluttanti a prendere le armi contro di loro. Alla fine, riuscirono a sviluppare una comprensione sufficiente della lingua dei Thargoids per comunicare, ma non ne avevano abbastanza. I Thargoids erano determinati a continuare le ostilità e i Guardians furono costretti a impiegare metodi più aggressivi per affrontare la minaccia Thargoid.

4 - I dati in questo registro descrivono i metodi utilizzati dai guardians contro i Thargoids. Inizialmente dispiegarono truppe di terra, ma quando ciò risultò inefficace iniziarono a usare i droni: macchine autonome che non temevano la fatica o l'incertezza. Queste macchine da guerra divennero molto sofisticate in un tempo relativamente breve, e furono presto in grado di identificare e bersagliare qualsiasi cosa utilizzasse l'ingegneria di Thargoid. Ancor più straordinariamente, la tecnologia bio-meccanica dei Thargoids è stata progettata per riconoscere qualsiasi cosa di origine Guardian. Questo spiega perché, milioni di anni dopo il conflitto, i dispositivi Thargoids reagiscono ancora in modo aggressivo alla presenza della tecnologia Guardian.

5 - Questo registro descrive la fine del conflitto tra Guardians e Thargoids. Sembra che i Thargoids entrassero nello spazio dei Guardians impreparati a una campagna militare protrattasi e dopo aver affrontato un inarrestabile attacco delle macchine da guerra dei Guardians, furono costretti a ritirarsi. Il registro menziona anche che lo sviluppo delle macchine da guerra dei Guardians ha creato uno scisma nella loro società, che potrebbe aver seminato la guerra civile che si è verificata più tardi nella loro storia.


Immagine

Grazie Cannon per i 28 dati aggiuntivi
Immagine
Immagine
-----------------------------------------—---EliteDangerous is a World to Discover

Torna a “Guide”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron