[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Sezione dedicata ai diari di bordo e biografie dei vostri CMDR
Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » venerdì 15 marzo 2019, 16:37

10.03.3305
- INTERMEZZO -
Sistema Atorii - Sede della S.E.T. Com

“No! No! No! Neanche così funziona” Jokonnoh si grattava furiosamente il capo scompigliandosi i capelli. Sembrava essere completamente fuori di testa mentre ghignava ad Anne.
“Jo, l’interpolazione dei dati era l’ultima carta che avevo, maledizione!”
“Aaahrgh! Non può essere vero” i pugni del comandante diedero due violenti scossoni sull’oloterminale facendo vibrare vistosamente i dati sullo schermo, come se l’impeto avesse raggiunto direttamente il codice binario.
Q-B-8 fu accolto così all'ingresso della sala conferenze della S.E.T. Com, di rientro dalla sua ricognizione alla flottiglia della compagnia.
“Qualcosa non va?”
“Non va?!” Risposero entrambi all'unisono, poi il comandante continuò. “Se perdere novecento milioni in dati esplorativi è considerata una cosa normale, allora tutto a posto!”
Q-B-8 visualizzò una faccina triste. “Persi? Che cosa è successo?”
Jokonnoh sospirò e fece un cenno alla socia che faceva capire che non ce l’avrebbe fatta a spiegare, quindi lei prese la parola.
“Stavamo trasferendo i dati dalla Divina Conda ai server di compagnia quando Jo ha deciso di leggere le mail dalla nave”
“Mail che avrebbero dovuto essere scansionate dal sistema antivirus di @mamurra...” Aggiunse lui. “...che però non era ancora aggiornato perché Anne stava mettendo tutte le risorse di rete a disposizione del processo di trasferimento”
“Stai dando la colpa a me!?”
“No. Affatto. Mi era sembrato che lo stessi facendo tu con me, ho solo chiarito la situazione”
“Chiarito?! Non potevi guardare le tue mail DOPO aver scaricato i dati?!”
“E tu non potevi aggiornare firewall e antivirus prima dell’operazione!?”
“E come facevo a sapere che TU avessi intenzione di beccarti il virus del momento?”
“Ma cosa ne posso sapere di virus e malware dopo tre settimane di viaggio?!”
“Scusate.” Interruppe Q-B-8. “Malgrado trovi interessante assistere a dinamiche del genere, mi piacerebbe sapere cosa è successo di preciso”
“Dunque…” Riprese Jokonnoh. “...ho ricevuto una mail proveniente da @Redstar Jameson con oggetto “Fuoco nella stazione” Essendo un corporato DVC l’ho aperta… beh… ho scoperto che il testo era un codice malevolo che ha incasinato la rete ed il processo di trasferimento dei dati. Risultato? Tre settimane buttate nel cesso”
“Che peccato!”
“Cubotto… non è un peccato… è una tragedia!” Aggiunse Anne.
“Perché Redstar ha cercato di boicottarvi?”
“Lui non c’entra niente.” continuò la socia. “Era in licenza, per così dire, da un po’ di tempo e si è beccato il virus pure lui non aggiornando il sistema. Gli ha hackerato la posta e gli ha fatto mandare decine di mail infette a destra e a manca”
“Et Voilà” terminò il comandante.
“Forse posso fare qualcosa per ripristinare i dati.”
“E’ vero Anne! E’ una IA ibrida Guardian. Ha capacità eccezionali”
“Giusto! Avanti Cubotto! Facci vedere”
Q-B-8 si collegò ai drive e cominciò a smanettare coi codici.
I minuti passarono mentre i due soci cercavano di controllare l’ansia, fino a quando l’IA finalmente interruppe il silenzio.
“Finito”
“Ce l’hai fatta? Hai recuperato i dati” Jokonnoh e Anne non erano più nella pelle.
“No” Rispose Q-B-8 con una faccina sorridente
“Il danno è sicuramente al di là di ogni possibile tentativo di recupero”
La faccia del comandante sembrava in procinto di sciogliersi e scivolare sul pavimento.
“Cosa c’è da sorridere Cubotto?”
“Beh, ora è certo che i dati siano persi. Possiamo andare avanti”
Jokonnoh si passò la mano sul volto. “Bello non avere sentimenti, eh?”
“Jo… Cubotto ha ragione. Inutile stare qui a incazzarsi inutilmente. Andiamo avanti e mettiamoci una pietra sopra”
“Ho un’idea migliore. Estraggo i log di viaggio dalla mappa stellare e riparto per rifare lo stesso giro”
“Cos… Ma sei impazzito?”
“No Anne. Ci sono novecento milioni in ballo, mondi oceanici, mondi giardino, pianeti a base ammoniaca. Non li lascerò in mano ad altri esploratori. SONO TUTTI MIEI!!!”
“Ok, ok… se vuoi romperti le palle al quadrato con questo viaggio della speranza sei libero di farlo”
“Ad una sola condizione. TU vieni con me, questa volta”
“Ma col cazzo! Io non muovo il culo da qui bello. Dammi una buona ragione per cui dovrei lasciare casa mia per seguirti in questo viaggio fotocopia nel Formidine di merda.”
“Una? Te ne do novanta milioni. Come i crediti che ti porterai a casa. Che sono novanta milioni di più del nulla che invece avrai se restiamo qua. Si guadagna insieme o si butta tutto nel cesso insieme.”
Anne strinse pugni, emise un grugnito feroce e fece avanti ed indietro per qualche secondo.
“Vaffanculo! D’accordo, ma non sono obbligata ad essere una buona compagnia. Sarò la più stronza copilota con la quale tu abbia mai volato! Te l’assicuro! Merda Merda Merda!!! Rimpiangerai di avermi fatta venire con te. Ti romperò il cazzo continuamente! Odio lo spazio profondo! Fanculo! Fanculo!!! Esploratori di merda! Voi e le vostre manie del cazzo da nerd depravati!”
“Bene siamo d’accordo, sei contento Cubotto?”
L’IA mostrò la faccia più sorridente in sua dotazione ed esclamò
“Urra!”
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » venerdì 22 marzo 2019, 18:49

22.03.3305 - “... tre interventi per sgorgare il bagno della mia cabina, 4 pasti buttati a causa di una volontaria manipolazione del processore proteico, sette interventi per sostituire le guarnizioni dei bocchettoni di riciclo dell’aria del ponte di comando, sei rimozioni di graffiti offensivi fatti con vernice fluorescente su diverse pareti della nave, svariate correzioni al diario di viaggio dovute a posticce inclusioni di file osceni e parolacce irripetibili al loro interno. Queste ed altre cosucce che potrei definire “da poco conto” sono solo alcune di una lunga lista di sabotaggi che stiamo subendo. Se non sapessi che Anne è incazzata come una biscia marziana per essere stata costretta ad imbarcarsi in questo viaggio, potrei pensare di avere uno scomodo clandestino a bordo… ma no. Perché andare a pensare a cose così complicate? Lo sappiamo benissimo sia io, Cubotto e Anne che è solo lei che sta incasinando tutto il viaggio. Vorrei solo sapere dove cavolo ha nascosto la vernice! Comunque, a parte questo il remake del tour del Formidine sta andando avanti, e mi sono preso la briga di mappare pianeti che avevo lasciato stare nella prima corsa, trovando un’altra formazione cristallina dalla quale ho raccolto tutto l’antimonio possibile. Nessun altro tipo di incidente occorso alla nave, intendo incidente “vero”; integrità al 100% e ancora 519 salti al ritorno a casa. Penso di ritornare entro una ventina di giorni e - VAFFANCULO, STRONZO!!! RIPORTAMI A CASA!!! -
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » mercoledì 27 marzo 2019, 10:56

27.03.3305 - “Ho finalmente trovato una cifratura robusta che impedisca l’intrusione nei diari di bordo della nave, Cubotto mi ha dato una grossa mano. Questo problema dovrebbe essere risolto, almeno… Purtroppo non ho avuto novità sul deposito dove è nascosta la vernice fluorescente che “noisappiamochi” utilizza per imbrattare la nave. Per quanto riguarda le altre opere di “sabotaggio” dovrei segnalare ancora nuovi problemi con la macchina del caffè, il bagno della mia cabina (Cubotto è stato quindi costretto ad immettere una password a cifratura elevata anche per l’accesso nei miei alloggi), ed altri incidenti più o meno spiacevoli. Anne nega tutto, ovviamente, ma la sua personale crociata nel rendere un inferno questo viaggio prosegue quasi indisturbata. Non sono un ragazzino e so bene che bisogna rispondere a certe provocazioni puerili in modo adulto e coscienzioso, senza lasciarsi andare ad inutili azioni immature che inasprirebbero soltanto i rapporti esacerbando la situazione… quindi ho deciso di rallentare il viaggio scansionando una grossa quantità di corpi celesti che avevo snobbato al primo viaggio, e fare una lunga deviazione verso il settore Kepler’s Crest e mappare qualche sistema inesplorato. Non vedo l’ora di vedere la sua faccia quando glielo comunicherò…”
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » venerdì 29 marzo 2019, 18:09

29.03.3305 - “...bla bla bla … pertanto la nominiamo Prefetto di Jawul. La nomina sarà seguita bla bla bla… firmato il Presidente del Consiglio Di Amministrazione della DaVinci Corporation… Bla bla bla… di seguito elencate le sue mansioni… bla bla bla…” Jokonnoh scorreva velocemente le scritte della nomina giunta dalla Bolla che aveva appena ricevuto dalla corporazione; un intero sistema da gestire, completamente sotto il suo controllo eppure non sembrava stupito più di tanto. Puntava le righe sull’oloterminale con indice e medio contemporaneamente, lasciando che il testo scivolasse sotto di essi, permettendosi solo la fatica di spostare la mano da sinistra verso destra.
“Ah, ecco la parte veramente interessante!” si voltò verso Cubotto annuendo ansiosamente. “Hanno acconsentito alle mie richieste supplementari“
“Traccio una rotta di rientro veloce in bolla, comandante?”
“No Cubotto, posso gestire la cosa da qui, attraverso alcune mie conoscenze in loco. Piuttosto verifica l’integrità delle scorte alimentari e dei processori di cibo. Continuiamo a tenerle sotto chiave, ho sempre il timore che Anne possa comprometterle per spingerci al rientro forzato e se sapesse di questo incarico chissà che escogiterebbe”
“Non credi che questa guerra di nervi con Anne sia controproducente?”
“Assolutamente, Cubotto. Nessuna guerra di nervi, è un puro braccio di ferro mirato a stabilire precise regole di comportamento societario”
“Ho compreso. A tal proposito credo di aver sentito il comandante @EAF51-SIGGY definire una situazione simile “dimostrare chi ce l’ha più grosso”, anche se non ho ancora capito a cosa si riferisca”
“Ehm… all'impegno morale, Cubotto… impegno morale”
Ultima modifica di Jokonnoh il venerdì 17 maggio 2019, 17:48, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » venerdì 5 aprile 2019, 16:25

05.04.3305 - “E’ quasi un mese che manco da casa e comincio a sentire il bisogno di rientrare nella consueta routine. Sono oramai a meno di 330 salti da Atorii contando quelli che mancano al ritorno alla rotta originale; Anne ha scoperto due giorni fa la deviazione verso Kepler’s Crest ma dopo una ventina di minuti di insulti e offese personali, che vanno dalla mia persona a lontani antenati terrestri, sono riuscito a calmarla facendole capire che il giro extra da solo mi ha fruttato più di cento milioni in crediti esplorativi che la faranno arricchire di circa dieci milioni in più. Per suggellare un armistizio durevole le ho dovuto concedere l’anticipo della sua parte derivata dalla vendita dei suddetti dati quindi al mio rientro verserò sul suo conto il 10% dell’incasso previsto… sembra che dopo l’ultima disavventura col virus informatico non voglia correre rischi. I contatti con la DVC sono più frequenti da questa distanza e il mio ruolo da Governatore di Jawul (un errata corrige della DaVinci mi è arrivata tre giorni fa sul tipo di carica che mi è stata conferita) non ha impattato per niente sul viaggio. Nel contempo il sistema è tranquillo, i cittadini felici e il numero di reati in lieve discesa. Ho avuto notizie da Vargas, uno dei miei fedelissimi di zona, che la costruzione della mia nuova magione a Rushd City procede a ritmi serrati e senza intoppi, tanto che persino l’acquario gigante nella grande area che ospiterà il “Void Opal” è già stato installato; si tratterà del locale più grosso e lussuoso del sistema e forse di buona parte della bolla DVC. Per l’inaugurazione saranno invitati tutti i membri disponibili e vedremo in funzione lo stesso acquario riempito fino all'orlo di acque e ballerine che la corporazione mi ha concesso. Sarà uno spettacolo!”
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » lunedì 8 aprile 2019, 18:54

08.04.3305
- INTERMEZZO -

“Ancora 173 salti?! Io ci divento matta qui dentro… non hai neanche portato un caccia per dio! A cosa cazzo ti servirei se subissimo un attacco? Esci in giro per la galassia sempre con una carriola di latta? Come hai fatto a non morire prima?!!”
“Anne, stai calma. 173 salti è praticamente il pianerottolo del garage… in termini astronomici”
“Pianerottolo un cazzo! Non ce la faccio più!”
“Ci restano ancora da recuperare circa 200 milioni, pensa a cosa ci potrai comprare con la tua parte”
“Oh sicuramente un paio di palle nuove, visto quante me le sono rotte in questo viaggio di merda!”
“Piantala, torna a sabotare la nave o a imbrattarla come fai di solito o qualunque cosa ti vada di fare”
Anne si portò le dita della mano sulla fronte, all'altezza delle sopracciglia, stringendole quasi volesse estirpare un mal di testa incipiente.
“Ma che cazzo ci parlo a fare con te? Hai una nave che salta più di 300 anni luce potenziata da una “neutroni” e ti metti a fare la rotta economica. Che spreco di tempo.”
Q-B-8 cercò di intervenire nella discussione. “Abbiamo cercato di ottimizzare i tempi in modo da velocizzare le scansioni…”. “Taci demonio! cosa ne vuoi sapere tu del tempo?! Bah per fortuna ho messo su drive tutte le otto stagioni di “Papà Thargoid”, me le finirò durante il resto del viaggio”
“Papà Thargoid? Che roba è?”
“Una serie comica piuttosto famosa, una donna con tre figli si sposa con un Thargoid e da quel momento ci sono tutta una serie di disavventure. Strano che tu non lo conosca.”
“Non mi piace scherzare sui Thargoid, sono loro che hanno fatto fuori il mio vecchio copilota”
“Cazz… Beh allora me la vedo da sola”
Anne si voltò e si diresse speditamente verso la sua cabina, celando l’imbarazzo che era calato sul suo volto.
“Ok Cubotto, tracciamo la rotta per il prossimo sistema. Abbiamo dei crediti e delle prime scoperte da riacciuffare”
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » mercoledì 17 aprile 2019, 18:00

17.04.3305 - Jokonnoh fissava lo schermo al buio della sua stanza e sorrideva, il filmato appena terminato venne rimesso daccapo: sulla scena una inquadratura della passerella che conduceva alla “Divina Conda” ripresa dalle telecamere di sorveglianza. Anne ne usciva fuori appena le porte della nave si aprivano.
“Ah-haaaaa. Di nuovo a casa! Fanculo l’anaconda, fanculo la galassia e fanculo voi due!!!”
La donna indicava Il comandante e Q-B-8 furiosamente che nel frattempo si erano avvicinati al portellone.
“Mi hai incastrato per questa merda di viaggio, ma adesso pretendo il mio 10% anticipato, quindi fatti i cazzo di calcoli e sgancia i soldi!!!” Il filmato si fermò.
“Alla fine la sua parte è stata più di 120 milioni di crediti…” disse Jokonnoh aggiornando il diario personale. “...di cui una piccolissima parte so che si è sperperata per festeggiare il rientro a casa. Dal canto mio, ho incassato circa il 50% dei dati astronomici in mio possesso, e sto ancora usando il resto per “muovere” le economie di alcuni sistemi segnalatimi dalla DVC. Devo dire che rientrare alla base è stato un bene anche per me, sentivo la mancanza dei multicannoni della mia “Ezekiel 25:17”. Sto ancora catalogando dati su dati e conto di avere notizie dal consiglio per alcune novità entro la fine del prossimo mese. Dovrei anche inaugurare il “Void Opal” l’otto maggio; doppia festa in vista quindi. Dovrò far arrivare del buon alcol a Jawul, non sia mai che si festeggi un compleanno con dei liquori annacquati”
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » martedì 14 maggio 2019, 19:25

14.05.3305 - “Finalmente ci siamo! Il “Void Opal” è ufficialmente aperto! Ci è voluta una settimana in più per finire i preparativi, inoltre tagliare nella giusta maniera l’opale gigantesco che ho trovato a Puiki ha preso tempo ma ne è valsa la pena; ora troneggia sul soffitto illuminato da fasci luminosi speciali studiati per creare peculiari giochi di luce. Fantastico! La festa è proseguita fino a tardi e l’acquario pieno di stupende nuotatrici ha sicuramente dato il tocco di classe al tutto. Tutta la Corporazione è stata invitata, compreso i pezzi grossi, d'altronde era l’occasione perfetta per festeggiare il mio compleanno, anche se un po’ in ritardo, e la promozione a Maggiore. @Frigna the Hutt in persona mi ha consegnato i nuovi gradi, anche se ci ha tenuto a precisare che la DaVinci presto assumerà ruoli “civili” e riassegnerà i gradi in maniera diversa. La motivazione sembrerebbe quella di dare alla Corporazione una faccia più amica e conciliante, perlomeno in apparenza. Comunque bando alle ciance lavorative, voglio registrare più cose possibili prima che i fiumi di alcol terminino la loro influenza negativa sui miei neuroni e cancellino anche i pochi ricordi rimasti (nota: ordinare una nuova partita di cellule progenitrici). Beh… in realtà dopo l’ennesimo brandy di Lave mischiato a qualche altra schifezza dozzinale tirata fuori da @darkorizon, giusto per far notare quanto è povero, ho più buchi che una nave capitata di fronte a @Sheuzzo… Sheuzzo, giusto… si, quello la non c’era, ma perché me lo ricordo? Ah già, lo abbiamo proiettato in telepresenza… dopotutto è in viaggio per Colonia, a farsi modificare le cell Bank con nuove migliorie sperimentali del posto. Ricordo qualche suo discorso sul plasma, sul fatto che ce ne fosse troppo poco nella galassia… poi imprecazioni, conti alla rovescia… o erano anni luce? Troppa confusione. @Nevar? Si è messo ad intrattenere gli astanti e a farsi un cicchetto a destra e a manca mentre faceva domande di ogni genere approfittando dell’alcol in circolo nel locale, in vino veritas.... Perché ho avuto impressione che prendesse appunti? @EAF51-SIGGY, @Aioria e @Feudaltuna @mamurra ed altri accatastavano bottiglie sui loro tavoli e si scambiavano consigli sui fit delle astronavi. Credo siano uscite configurazioni piuttosto ardite dopo qualche litro. @fico74 c’era… credo… si, ne sono abbastanza sicuro. Diceva di aver un bel po di soldi da spendere dopo il rientro anticipato dalla Distant Worlds II. Mi dispiace per @Astinius che essendo ancora nella spedizione purtroppo si è perso tutta la festa, credo stia ancora girovagando per Beagle Point. Un momento ho un flash! @Veonor e Darkorizon ad un certo punto si sono messi a parlare di un vecchio A.S.E. un tale chiamato il “Vichingo”; non so bene cosa sia successo a questo Vichingo, ma i due hanno deciso che fosse il caso di fare un funerale… un funerale vichingo appunto. Cavolo come ho fatto a dimenticarmi una scena così assurda. Discutevano e bevevano miscugli dai quali mi sono fortunatamente tenuto lontano mentre questa balorda idea montava sempre di più. Alla fine hanno deciso di raccattare delle ceneri di non so cosa, infilarla sul primo guscio di salvataggio e sganciarlo nella stella di Beagle con tanto di omelia dedicata. Darkorizon era eccitatissimo e altrettanto ubriaco ed è uscito ad organizzare il viaggio. L’ultima cosa che ricordo è Veonor nell'acquario che importunava le nuotatrici… era nudo? Oddio spero di no!
Voglio controllare una cosa.
....
Oh santo cielo!
Darkorizon è partito ieri notte! Non ci posso credere! Lo fa davvero. Dove ha preso il guscio!? Ma soprattutto, che cosa ci ha infilato dentro!?

No, no… sono sicuro di non voler sapere le risposte”
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » sabato 15 giugno 2019, 11:42

14.06.3305 - Luogo imprecisato nella bolla vitruviana - Nave passeggeri “Schettino” missione di trasporto commissionata dalla “DaVinci”. 45 viaggiatori stanchi attendono di arrivare alla stazione di destinazione. “Sono le 00.56, mi mancano ancora una decina di minuti prima di attraccare e far scendere questi caproni. Viaggiano ad orari improbabili per risparmiare qualche credito, peggio per loro se poi per arrotondare li scarrozzo a destra e a manca per soddisfare le richieste di passeggeri VIP che pretendono di visitare qualche luogo turistico a caro prezzo. Penso che al termine tornerò a Wudjul e mi farò un sonnellino in stazione. Pausa log. Cubotto, abbiamo mandato quella bottiglia di Whisky scozzese invecchiato 150 anni a @Feudaltuna?”
“Affermativo, dovrebbe essere in consegna domani”
“Ci ho messo un po’ a trovarla, ma per la promozione ad ammiraglio supremo ci voleva qualcosa di speciale, meglio del brandy di Lave, a parer mio. Cubotto era ammiraglio supremo o direttore galattico?”
“Credo che il titolo giusto sia “ammiraglio in capo”, Jokonnoh”
“Si, quello! Speriamo che la nuova guida non ci trascini in qualcosa di troppo grande per noi. Cosa ne pensi del supporto a Li Yong-Rui?”
“Non conosco bene le dinamiche delle potenze. Non ho idee a riguardo, ma se vuoi monitorerò la situazione nelle prossime settimane per acquisire dati in merito”
“Si, per sicurezza buttaci un sensore ottico. Per ora il supporto logistico mi è costato già qualche decina di milioni… poco male, ci siamo rifatti a suon di tonnellate di painite. Certo che questa “alleanza” con la Sirius Gov. potrebbe aprire la strada verso nuovi ed inaspettati territori, ma anche attirare l’attenzione di forze che fino ad ora non ci hanno ostacolato perché non ci ritenevano un pericolo. Nuovi alleati, nuovi nemici. La nostra Intelligence dovrà fare gli straordinari. Comunque Holvandalla passerà presto sotto il suo controllo, da quel che ho capito, il che si tradurrà in un posto più vicino dove acquistare tecnologia aerospaziale ultra scontata. Quel tipo ha i soldi che gli escono dal culo, come direbbe Anne. Ok rimettiamoci al posto di guida, siamo quasi arrivati. Cubotto avverti i caproni che fra un paio di minuti usciremo dalla super cruise.”
“Ovviamente non devo utilizzare il termine “caproni” giusto?”
“Esatto Cubotto, ricordi bene cosa è successo la volta scorsa, no?”
Immagine
Immagine

Good luck out there!

Avatar utente
Jokonnoh
Maggiore
Messaggi: 161
Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2016, 12:09
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@437
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 44 volte

[Cronache di viaggio] - Comandante Jokonnoh

Messaggioda Jokonnoh » sabato 6 luglio 2019, 11:37

06.07.3305 - "Hind Sector HR-W d1-15, pianeta 1B, satellite di un insignificante gassoso la cui unica peculiarità è avere due hotspot di painite semiquasi sovrapposti; ad occhio, però, non vale neanche la pena di segnalarlo come luogo di estrazione "interessante", secondo me vista la distanza da Wolf 1230 e la lievissima intersezione dei due punti caldi, meglio soprassedere. Dopo pranzo riprenderò il giro di perlustrazione della zona che ha attirato la mia attenzione, nonché quella di diversi comandanti indipendenti da quando la "Oracle" è diventata la base per la ricerca di nuovi luoghi dal quale estrarre le meta leghe che, pare, stiano diventando rare. Che i "barnacle" Thargoid stiano finendo le loro riserve? O forse i carciofi stanno preparando un nuovo tipo di offensiva? Io non ci ho capito nulla, ma valeva la pena dare una controllata. Comunque a parte una iperdizione che mi ha posto davanti una nave aliena e qualche secondo di ansia, non ho nulla da segnalare. Ah no, in realtà in questo sistema ho trovato delle formazioni biologiche su 4 pianeti, delle belle montagnole simili a... montagnole di cacca che contengono alcuni minerali anche rari come l'antimonio; nulla di trascendentale comunque. In ogni caso ci voleva un po' di esplorazione dopo aver fatto beneficenza con Li Yong-Rui, almeno stacco un po' la spina. I ragazzi della Syrius hanno veramente bisogno di qualcuno che li raddrizzi un po', ho notato delle lacune nella loro organizzazione, speriamo che il nostro intervento dia una sferzata sufficiente a far recuperare il terreno perso negli ultimi mesi. In ogni caso per ora è tutto, vado a vedere se Cubotto ha finito di preparare il piano di volo giornaliero e poi mi dedico al cibo."
Immagine
Immagine

Good luck out there!


Torna a “Diari di bordo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron