CMDR ZOBOLIZAT

Sezione dedicata ai diari di bordo e biografie dei vostri CMDR
Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 30 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » domenica 17 marzo 2019, 19:30

Sistema Stuemeae FG-Y d7561, stazione spaziale Explorer's Anchorage, 17 Marzo 3305

Una bruttissima influenza mi ha costretto nella mia stanza qui ad Explorer's Anchorage per tutta la settimana, così solo ieri ho potuto rimettermi in sella alla mia nave, tanto per fare un giretto: sono andato ad Amstrong Landing e poi a far visita a quel vecchio buontempone di Sag A*, che ho trovato, come al solito in gran forma. Abbiamo fatto due chiacchiere, ma non gli ho assicurato che al ritorno passerò di nuovo da lui.

Sono quindi tornato alla base , per prepararmi al grande salto che mi portò, da stasera, fino a Beagle Point.

Durante il mio forzato riposo ho dato ordine ai meccanici della stazione di ritirare il mio FSS, ma ieri, nel provarlo, non mi sembra abbiano fatto un buon lavoro. Del resto, li capisco, hanno ben altro da di cui occuparsi, visto che la stazione è si operativa, ma è ben lungi dall'essere completata. Comunque credo che essere arrivati fin qui sia il giusto risultato di uno sforzo enorme, di cui tutti gli attori in campo devono essere fieri.

Così, imbottito di antistaminici e antipiretici mi accingo a lasciare l'ultima base disponibile per addentrarmi, insieme agli altri, nella seconda metà del viaggio di andata.: molto è stato fatto ms molto è ancora da fare. Ho deciso di affrontare le prossime tappe con più calma e senza l'ossessione di dover per forza registrare e mappare tutto; del resto la mia situazione patrimoniale è ben florida dopo l'ultima consegna di dati cartografici, quindi c'è spazio ora per un pò di esplorazione pura e semplice.

Infinme mi è giunto un cablo che tratta di una nuova ristrutturazione delle gerarchie e dell'organizzazione degli effettivi della DVC, a cui siamo invitati a dare risposta e offrire spunti. Avrò tempo di leggerla e di dare la mia opinione per il meglio della nostra Corp.

Per Aspera ad Astra.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 30 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » venerdì 14 giugno 2019, 16:08

Sistema Syeiae Thaa TQ-G C10-1, 14 Giugno 3305

Sono già alcuni giorni che ho doppiato Beagle Point, e mi ritrovo con il muso del mio fidato Asp dritto verso la striscia luminosa del centro della Galassia.

L'idea è quella di ripassare per gli stessi waiponts della DW2, e arrivare ad Explorers Anchorage per scaricare i dati e riparare glii inevitabili danni alla fusoliera della mia nave che, per il resto, si sta comportando egregiamente.

Pensavo sinceramente di avere più difficoltà ad attraversare The Abyss, ed invece tutto è filato liscio come l'olio.

Mio fratello in videochiamata mi ha chiesto cosa ho travato quaggiu': nulla in particolare in realtà. Beagle Point è un sistemino come tanti altri, ma deve la sua fortuna solo al fatto che è il più esterno mai scoperto.

Anzi, non è nenache così, visto che ce ne sono anche di più remoti... ma insomma... è lui il protagonista principale della DW1 e dell'epoca delle ghrandi esplorazioni.

In realtà, come tante altre cose, raggiungere Beagle Point è una cosa che va fatta per il semplice motivo che va fatta. Punto.

Detto ciò, ho sicuramente molta fretta di tornare in Bolla, viste le novità che riguardano la DVC: la conquista del nostro 100° sistema, la nostra alleanza con il Powewr Play Li Yong-Rui, le Dimissioni del nostro Ammiraglio in capo Frigna the Utt e tutto il resto.

C'è tanto da fare in Bolla dunque, a cominciare dal riprendere in mano il buon vecchio Corriere Vitruviano.

Quindi rotta dritta verso casa, e, se permettete, verso il mio cane che ogni giorno mi sorride appena gli giungono le mie immagini, certamente più nitide da quando sono stati montati dei ripetitori ad Explorer's Anchorage.

Non è che ci sia molto altro da dire: la Galassia è vuota, come sempre, da qualunque punto di vista la si guarda, e non mi resta quindi che arrivare sano e salvo alla prima stazione, fare una cena e una dormita degne di questo nome, e poi boom... ripartire verso casa.

Per Aspera ad Astra!
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 30 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » domenica 16 febbraio 2020, 9:10

Sistema Snoquot, starport Wrangell City, 16 Febbraio 3306

E' buona la colazione nel saloon che mi ospita qui a Snoquot, dove la DVC è in war. Dopo una giornata passata ad impallinare avversari, mi sono concesso una sana dormita e una robusta colazione, prima di ripartire con il mio Gladius verso la Combat Zone...
E' ormai da tanto che sono tornato da Beagle Point, ma una serie di lunghe e fastidiose malattie, tipiche di chi passa mesi in una astronave con l'aria pulita e poi si ritrova nello smog di tutti i giorni, mi hanno costretto a non poter prendere parte alle operazioni della Corp. Del resto mio padre mi aveva avvertito che tornato dalla Distant World II sarei potuto incappare in influenze, bronchiti e mal di pancia di varie origini.
Poco male... mi sono goduto casa, i bambini ed il mio cane, in una sorta di mini congedo temporaneo.

Ed ora invece eccomi di nuovo qui, a combattere sul fronte per l'espansione della nostra Corp, ancora lontano da casa, dall'Atomic Bar e dai miei amici più cari... A proposito: faccio i complimenti al buon vecchio Marchovsky, che finalmente ha deciso di abbandonare la lurida officina per fare carriera nei ranghi dei cantieri della DVC, dove è, peraltro, già giunto ad una posizione di comando, forte del suo senso pratico e della sua simpatia.

Dimenticavo una piccola nota personale: ho raggiunto il grado di Elite in esplorazione.

Ad maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 30 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » giovedì 5 marzo 2020, 22:25

Sistema Snoquot, starport Wrangell City, 05 Marzo 3306

In attesa di nuovi obiettivi da parte del Comando, siamo ancora qui a Snoquot ad armeggiare per consolidare la Corp all’interno del sistema.

Ad Iktomisi intanto è scoppiata una crisi di generi alimentari e di prima necessità, dovuto al diffondersi, nelle stazioni, di un non meglio identificato virus sfuggito da chissà quale diavolo di laboratorio di Lì.
Fatto sta che nessuno, tranne me e pochi altri volenterosi, vogliono attraccare le loro navi per portare un pò di conforto, ma tanto è, come se uno che rimane a bordo della nave potesse in qualche maniera essere attaccato da un virus che, al momento, sembra poco più preoccupante di una semplice influenza. Staremo a vedere.

Intanto a casa, a Wofl, i bambini sono arrabbiatissimi perchè in altri settori della stazione, ma non nel nostro, ci sono stati sporadici casi di trasmissione di questo batterio, per cui le scuole rimangono chiuse.
Ho detto loro di non preoccuparsi che la chiusura precauzionale arriverà presto anche da noi. Del resto come è possibile isolare una stazione?
Comunque ho promesso loro che per domenica farò un salto a pranzo da loro, così da discutere insieme alla mamma della situazione e del da farsi.

Per ora a letto
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 30 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » venerdì 20 marzo 2020, 11:24

Sistema Snoquot, starport Wrangell City, 20 Marzo 3306

Continuano le operazioni sia a Snoquot, ed in più siamo in espansione anche a G35-15, quindi il lavoro per il mio povero Pitone non manca di certo.
Sono stato costretto a letto gli ultimi tre giorni per una brutta influenza, ma ora sono di nuovo operativo.

Niente a che vedere a quello che sta succedendo in tanti altri sistemi, con questo terribile virus che attacca i polmoni e che sta mietendo vittime e mettendo in crisi le strutture sanitarie. E’ incredibile come il contagio si sia espanso così velocemente in così tanti sistemi partendo, questo ormai è certo, da Sol.

Fatto sta che a Wolf 1230 è pieno lockdown fino a data da destinarsi, per la gioia dei bambini che ormai sono 10 giorni che non vanno a scuola.

Purtroppo, anche se sia la Federeazione, sia L?impero che l’Alleanza stanno stringendo i rapporti e passando sopra le vecchie dispute per trovare il vaccino, pare che, per il momento, non se ne vede la fine...

Speriamo che vada tutto bene...
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 113
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 30 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » martedì 12 maggio 2020, 22:49

Sistema Wolf 1230, starport Guidoni Dock, settore B2, 12 Maggio 3306

Di nuovo a casa... In questi due mesi sono stato più a terra che al lavoro per la DVC, purtroppo a causa di questo benedettissimo virus, di cui ancora nessuno peraltro ha capito nulla, che ha colpito la mia ex, così che ha dovuto stare con la prole nel periodo. Di quarantena.
Ora sembra che tutto stia rientrando, e le misure restrittive alla circolazione umana e all’attracco delle navi vanno pian piano allentandosi. Speriamo di non dovercene pentire. Intanto i morti, solo qui a Wolf 1230, sono stati più di 30.000.

Così da domani sarò di nuovo operativo, ma ho chiesto ed ottenuto il permesso di andare in esplorazione sui siti dei Guardiani: ero stanco di fare missioni, e òosso permettermelo.

Non penso di stare via molto, un paio di settimane, un mese al massimo, e comunque non andrò molto lontano.

Ho preso anche una DB Explorer, che salta 50 ly circa, così non ci metterò molto a tornare alla base in caso di necessità.
Ad Maiora
Immagine


Torna a “Diari di bordo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron