CMDR ZOBOLIZAT

Sezione dedicata ai diari di bordo e biografie dei vostri CMDR
Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » domenica 31 gennaio 2021, 17:19

Sistema BO-07 4419, OutpostHale Hangar, 31 Gennaio 3307

Breve aggiornamento: non c’è niente da fare: l’attività in Bolla è sempre un pò monotona e, già dopo qualche giorno, mi annoia...

Ergo? Si riparte per aggiornamento moduli ed esplorazioni Guardiani. Del resto già ultimamente ci avevo fatto un salto, per poi rientrare subito per motivi familiari...

Starò via per un pò... con buona pace del mio cagnolino :-(

Ad Maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » sabato 6 febbraio 2021, 23:17

Sistema Wolf 1230, stazione spaziale Guidoni Dock, settore B2, 06 Febbraio 3307

La vorare sulle rovine dei Guardiani si è rivelato più complicato del previsto. Ero partito la prima volta con il mio fido Asp, poi ho preso il mio nuovo e fiammante Phantom, ma, soprattutto quest’ultimo, è stato difficilissimo da far atterrare su quelle montagne scosciaste.

Così eccomi qui a casa, a riposare nel mio letto e a cambiare nave: domani riparto con il più piccolo Alea, nella speranza che sia più facile da far attraccare.

Il sito che sto esplorando dista poco più di 20 salti: alla fine vale la pena una volata di mezz’ora con un pò di musica in cuffia, mangiare una pizza e fare una passeggiata con il mio cagnolino.

Sono sereno... ma neanche tanto.

Domani si riparte. Ad Maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » martedì 9 febbraio 2021, 21:20

Sistema Wolf 1230, stazione spaziale Guidoni Dock, settore B2, 09 Febbraio 3307

Sono tornato tardi ieri sera, dopo aver fatto ytutti i giri necessari per fermare, scam,birre, comprare il necessario per sbloccare il mio FSD Guardian Booster...
Anche questa è fatta, e devo confessare che difficilmente tornerò su un sito Guardian se non strettamente necessario.
La loro ubicazione è talmente scomoda e il terreno così mal messo che, alla fine, mi è venuta la nausea a furia di rincorrere e centrare sentinelle, peraltro anche parecchio stupide.
Dunque eccomi qui a casa, dopo aver passato tutta la giornata nell’hangar ( a proposito, ho dovuto affittarne uno più grande per farci stare anche il Phantom ) per provare la configurazione migliore tra la mia nuova nave e il buon vecchio Asp... comunque non ho ancora deciso. Nico mi suggerisce l’Asp per il salto, mentre Marcowsky partirebbe per un bel viaggio di esplorazione profonda con tutto il necessario e anche di più. Salta meno il Phantom? Echissenefrega, mica sono in gara con qualcuno.

Boh...

Ad maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » giovedì 11 febbraio 2021, 23:38

Sistema Wolf 1230, Stazione spaziale Guidoni Dock, Settore B2, 11 Febbraio 3307

Ho passato gli ultimi due giorni in giro per la Bolla perdendo soldi, sonno e tempo (non ho giocato in qualche casinò...), così ora sono tornato finalmente a casetta.
In realtà ho provato a sbloccare qualche ingegnere per dimagrire i miei moduli, ma poi, si sa, la procedura è sempre troppo lunga, e per ora mi accontento dei miei comunque rispettabilissimi 60 la di salto con il Phantom.
Ora invece mi aspettano un paio di giorni in cui recuperare un pò di materiali per assicurarmi la ricarica dei miei SRV e. AFMU.
Poi sono pronto per un primo piccolo viaggetto di assaggio dopo tanti mesi di mancata esplorazione. Non ho deciso ancora la meta... studierà qualcosa su Edsm che mi stuzzichi la curiosità.

Ad maiora.
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » sabato 13 febbraio 2021, 17:58

Sistema G 139-3, stazione spaziale O’Connor Dock, 13 Febbraio 3307

Come detto, decido di ripartire per un piccolo tour esplorativo giù verso la nebulosa Testa di Cavallo e poi verso Witch Head Science Center a HIP 23759 e quindi Orion Nebula Tourist Center a PMD2009 48.

So già che gli accessi ad alcuni sistemi sono bloccati, forse un vecchio retaggio della caccia all’uomo contro Capitan Harlock di ormai tre secoli fà, ma vale la pena comunque testare il mio Phantom prima, magari, di una spedizione più lunga...

Scriverò se ci sono cose importanti da segnalare.

Ad maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » domenica 14 febbraio 2021, 23:15

Sistema HIP 23759, Stazione spaziale Witch Head Science Center, 14 Febbraio 3307

Sono appena attraccato qui allo Witch Head Science Center, e dopo una bella doccia ed un buon panino cucinato. Alla bisogna eccomi qui nella mia stanza a scrivere degli ultimi due giorni di viaggio.
Ho dormito per due notti in nave, in modalità di sospensione, niente di particolare per carità, ma coricarsi sapendo che la tua sorte è affidata al pilota automatico della nave mette sempre un pò di, come dire, brividi... Molto meglio un bell’hangar e una bella stanza! Certo qui non parliamo di gran lusso, ma è pur sempre un centro di ricerca, dove non tutti sono ammessi, almeno di avere determinate credenziali, tipo il mio grado di Élite in esplorazione...
Comunque, come dicevo eccomi qui, dopo aver fatto un pò di salti, ed aver incontrato per la via anche un sistema con piccolo buco nero, ed il programma è quello di fare una bella visita alle nebulose Wtch Head e Orione, per poi avvicinarsi il più possibile alla Horse Head Nebula.
Come previsto il settore CL70 è chiuso al traffico spaziale, per cui per arrivare alla Horse Head bisogna aggirare tutto il settore, e cercare di avvicinarsi da dietro, dalla parte scura della nebulosa.
Rimarrò qui per qualche giorno allora, forse anche più di una settimana, avendo come base di appoggio questa stazione e il Orion Nebula Tourist Centre nel sistema PMD2009 48. Farò qualche foto da riportare in Accademia e, soprattutto, riporterò un bel pò di dati esplorativi per dare il mio contributo alla nostra DVC.

Ad Maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » sabato 20 febbraio 2021, 23:51

Sistema Hip 12099, Pianeta 1B, Jameson crash site, 20 Febbario 3307

Scrivo dall’interno della mia cuccetta qui, vicino al mitico Cobra del Cmdr Jameson, caduto durante la prima guerra Thargoid.
Fa certo impressione vedere le spoglie di un’antica nave, avventuratasi fin qua non certo con la tecnologia che abbiamo oggi.
Erano tempi di pioneri, e la razza umana era in pericolo a causa della prima invasione Thargoid... Il Cmdr Jameson, come chissà quanti altri, hanno dato tutto loro stessi per farci arrivare fin dove siamo adesso, e le spoglie cui sono vicino lo testimoniano, così come lo struggente messaggio lasciato dal Cmdr al proprio figlio poco prima di morire.

Sono arrivato io dopo aver fatto un bel giro in lungo e largo nelle nebulose Witch Head, Orion e Running Man. Domani, con il giorno terminerò di raccogliere i dati dai log che ancora emette il Cobra, e poi farò ritorno al calduccio del mio buon vecchio Settore B2 di Guidoni Dock.

Sono stanco e malinconico...

Ad Maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » sabato 6 marzo 2021, 23:40

Sistema Wolf 1230, Stazione spaziale Guidoni Dock, Settore B2, 06 Marzo3307

Eccomi di nuovo a casa.
In questi quindici giorni in cui non ho aggiornato il diario, ho lavorato molto sulla mia prossima partenza.
Innanzitutto ho finalmente preso una Anaconda, ne ingegnerizzato il FSD, cosa che si è dimostrata più semplice del previsto avendo già parecchi dei materiali necessari, ho sistemato sia il Pitone che il DB Explorer con dei Guardian Booster, ed ho scelto anche la rotta da seguire.
Mi baserò sulla spedizione Lux in Tenebris Expedition, progettata e portata dalla Corp. Alto Comando Flotta Stellare, che mi porterà in the Poi non ancora visitati.
Naturalmente sarò libero di sganciarmi dai vari aah point, per esempio non ritornerò certo a Beagle Point, e di sicuro passerò sicuramente anche per la Explorer’s Anchorage.
In realtà vorrei scandagliare la parte esterna di qualche regione... insomma fare una bella esplorazione profonda, facendo riferimento, alla bisogna, anche ad altre esperienza di altre Corp.
Non so se partirò domani stesso... vorrei prima sistemare alcune cose qui a casa; ala nave comunque è pronta.

Ad Maiora
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » lunedì 8 marzo 2021, 22:32

Sistema Varati, Fleet Carrier Khonsu XLF-5XY, 08 Marzo 3307

Scrivo di fronte il mio oblò all’interno della Fleet. Carrier Khonsu XLF-5XY.
Alla fine ho deciso di cambiare rotta, ed aderire alla proposta che mi è stata fatta dal Cmdr Marxanthius per partire 3r4 in una circumnavigazione del bordo esterno della galassia.
In fondo era quello che volevo, e poi, del resto, faccio parte di una spedizione attiva supportata da una fleet Carrier.
Chiaro che poi ognuno andrà un pò per i fatti suoi, ma sapere che ho un punto di riferimento dove poter riparare la mia Anaconda, o semplicemente fare due passi in più del semplice tapis roulant, o mangiare un piatto caldo cucinato appena un pò, rende le cose più... come dire... accoglienti.
La data ufficiale della partenza è per il prossimo 14 Marzo, ma io già da domani mi avvantaggerò di qualche waypoints. Chiaro che non è una gara, mas comunque, come dicono gli anziani, chi ha tempo non aspetti tempo.

Ad maiora...
Ad Maiora
Immagine

Avatar utente
zobolizat
Sovraintendente
Messaggi: 139
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2018, 20:23
Località: rieti
Piattaforma: PS4
bio: www.davincicorp.it/bio.html@727
"mi piace" dati: 4 volte
"mi piace" ricevuti: 33 volte

CMDR ZOBOLIZAT

Messaggioda zobolizat » venerdì 12 marzo 2021, 11:18

Sistema Col 285 Sector GG-N c7-34, Fleet Carrier KFF-T6Z , 12 Marzo 3307

Sto per rimettermi in viaggio, e scrivo questi brevi appunti prima di lasciare la Fleet Carrier che mi ha ospitato per due giorni.

Sono attraccato qui da due sere ormai, e ieri ho deciso, piuttosto che riprendere la marcia, riposare un giorno in più.
Non che abbia fatto chissà che... ho passato praticamente tutto il giorno tra la mia stanza e il piccolo ristoro, dove, inaspettatamente, non si mangia affatto male.

Il fatto è che l'incontro con il relitto della nave generazionale Lyacon mi ha messo un poco di inquietudine, e comunque mi sono stancato molto a scansionare tutti i log dell'immenso, e traballante, relitto.
Ho fatto qualche foto da inviare ai ragazzi a casa, spiegando loro che anche grazie al sacrificio di eroi perduti come gli abitanti di questa nave che noi, oggi, possiamo vivere una vita serena e prospera.
E poi... non lo so... la nave era così scura e così inquieta che pareva essere capace di assorbire la luce circostante... Era più buoi del solito l'altro giorno.

Mi sono poi confortato con la visita, qui in questo sistema, ad un gruppo di stellar Phoenomena colorati ed allegri, per poi decidere di riposarmi ed attraccare dove sono ora.

Per ultimo, ho colto l'occasione per cambiare aspetto alla nave, optando per una colorazione a chiazze di tipo militare.

Beh... è proprio ora di andare.

Ad Maiora
Ad Maiora
Immagine


Torna a “Diari di bordo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron