Guida AFK Farming

Guide base ed avanzate per sfruttare al meglio le peculiarità del mondo di Elite Dangerous
Avatar utente
EddyVincenzo
Aiutante capo
Messaggi: 8
Iscritto il: giovedì 22 aprile 2021, 16:36
Piattaforma: PC
bio: www.davincicorp.it/bio.html@1673
"mi piace" ricevuti: 2 volte

Guida AFK Farming

Messaggioda EddyVincenzo » giovedì 16 settembre 2021, 5:03

Questa guida si basa sulle informazioni del video di Hawkes Gaming, del suo Discord e di u/Pr1zzm.
Il resto è stato perfezionato e testato dal sottoscritto.
Questa guida vi farà farmare crediti, materiali e reputazione lasciando un T10 AFK in una low res anche per 6 ore consegutive in quanto distruggerete pirati per completare le missioni "Massacre pirate" con una probabilità di succeso quasi pari al 100%

All'inizio spiegherò rapidamente il processo, dopo approfondirò i dettagli.

Requisiti
Type-10 ingegnerizzato, alta priorità agli hardpoints,power distributor e scudi, questa è la mia build.
Una nave piccola da esplorazione
Un paio di tool di https://edtools.cc/

Parte 1: Ricerca del sistema
Ogni sistema ha le sue fazioni con le quali aumenterete reputazione completando missioni, potete sfruttare le fazioni della federazione o dell'impero per grindare i rank e sbloccare le navi.

Dovete cercare un sistema Source che vi darà le missioni Massacre Pirate mentre il sistema Target sarà quello dove farmerete con il T10
Prendiamo come esempio il voler farmare la reputazione con l'impero quindi nel tool https://edtools.cc/pve cercate tutti i sistemi nel raggio di 200ly intorno Achenar (capitale dell'impero) che offrono queste missioni.

Immagine

Adesso dovete scegliere il sistema che più vi aggrada tenendo in considerazione:
1) Un sistema target che abbia almeno 1 ring
2) Quante più fazioni che ci interessano (rosso = federazione, arancione = impero, verdi = alleanza, gialle = indipendenti)
3) Un sistema Source che abbia un L-Pad
Nota: La stazione con L-Pad può anche essere presente nel sistema Target, ma io la preferisco in quello Source perchè secondo me è più comodo e veloce.

Utilizzate il secondo tool https://edtools.cc/res.php, inserite il sistema Target e verificate che sia presente una RES LOW
Nota: Deve essere low, tutte le altre res aumenta notevolmente il rischio di fallimento durante il farming, già testato e sconsigliato.

Se non è presente una RES low, ricominciate dal punto 1.

In teoria i sistemi con economia e stazioni Extraction dovrebbero fornirvi una quantità maggiore di missioni Massacre Pirate, in modo da stackarle più velocemente.
Utilizzate https://eddb.io/system per verificare l'economia e le tipologie di stazioni del sistema Source.

Parte 2: Preparazione
Una volta trovato il sistema giusto raggiungete il sistema Source con la vostra nave da esplorazione, fatevi spedire il T10 nella stazione con L-pad e iniziate a stackare le missioni Massacre Pirate del sistema Target nelle varie stazioni fino a riempire gli slot disponibili (20), all'inizio sarà più difficile, quando salirete di reputazione sarà più facile.
Vi ricordo che ogni 10 minuti le missioni si refreshano quindi potete tranquillamente aspettare oppure visitare ogni stazione nel sistema, a voi la scelta.

Una volta pronti passate al T10, dovete ricordarvi di riempirvi il cargo di commodities da almeno 3000cr caduno, le quali vi serviranno come esca per farvi attaccare dai pirati, e di caricare il pilota del vostro SLF quindi potete raggiungete la RES low nel sistema Target.
Probabilmente nel tragitto verrete intercettati da qualche pirata, eliminate ogni minaccia o vi seguirà fin dentro la low res.

Parte 3: Farming
Questa parte è molto importante, e secondo i miei esperimenti questo è il modo più efficiente e sicuro per farlo.
Appena arrivati controllate la situazione (vedi sotto "Le ondate iniziali"), quando siete pronti aprite il pannello destro e sulla categoria "Ship" settate le torrette su "Fire at will" e disattivate "Report crimes against me" (questo va fatto solo la prima volta), deployate gli hardpoint e l'SLF, settate quest'ultimo su "Engage at will" e gestite i pip su 2 0 4 (2 scudi, 0 motore, 4 armi)
Posizionatevi circa 2km sopra il target della RES low, rollate di 90°, aumentate il thrust al 75% e picchiate verso l'alto. (ricordatevi di disattivare il relative mouse nelle opzioni dei comandi se lo utilizzate)
Nota: La freccia deve essere posizionata all'incirca come nello screenshot seguente.

Immagine

Se avrete seguito queste indicazioni potete andare AFK e consiglio di tornare dopo circa 5/6 ore per riloggare.
Completate tutte le missioni, consegnate i crediti BH almeno 15ly lontano dal sistema Source e ricominciate dal punto 2.


Note

La Nave
La nave è tutta scudi, non c'è bisogno di rafforzare lo scafo perché nel caso in cui gli scudi saranno distrutti, sarete morti comunque poiché è successo qualcosa di anomalo o avete sbagliato il posizionamento della nave.
Per esempio, si può accidentalmente colpire ed essere distrutti da una nave federale, o verrete attaccati casualmente da pirati Dangerous o Deadly ma è davvero raro.
Tutte le armi devono essere maxate long range al più presto, come il power distributor, per effettuare il dps necessario ed evitare la fuga di pirati che stanno per saltare via, poi vi consiglio di ingegnerizzare almeno lo shield generator per aumentare la probabilità di sopravvivenza e infine gli shield boosters.
In realtà 128 di cargo non servono, ne bastano minimo 32, per stare veramente tranquilli 64 ma siccome la disposizione degli optional internal è limitata, è indifferente.
Potete lasciare l'armour lightweight, questo farò calare notevolmente il prezzo che rimane comunque altino per alcuni, ma vi assicuro che ne vale la pena perchè li recuperete in un attimo, potete usare altre navi come il Cutter (secondo me non conviene sbloccarlo solo per fare AFK) o altre navi medie più economiche ma penso che il T10 sia il migliore perchè semplicemente funziona troppo bene.

L'importanza dell'SLF
Il pilota SLF è essenziale perché serve ad attaccare i pirati che cercheranno solo di rubare il carico, altrimenti le torrette non spareranno.
Avere un pilota Elite è molto importante perché la sua sopravvivenza sarà più duratura e molte volte darà il colpo di grazia ai pirati che scappano.
Potete sfruttare questo metodo per addestrarne uno da Harmeless, ma sarà più difficile all'inizio. (Vi ricordo che i piloti addestrati Elite da Harmeless prendono solo il 10% degli introiti)
Io uso il Taipan Rogue F con il pilota Elite, ma ho usato il Taipan Gelid G per skillare il pilota da Harmless.
Se l'SLF viene distrutto, alcuni pirati cercheranno all'infinito di rubare il carico senza attaccarvi, qui il cargo 128 slot aiuta, poichè a volte i Limpets bypassano le point defence turret a prescindere e si perderà del carico, questi pirati saranno distrutti dalla sicurezza federale, non appena arriveranno casualmente.
Nei miei casi ho perso dalle 0 alle 20 unità per sessione, è molto casuale quindi 128 è molto più che sufficiente.
Se volete conosco un modo per non rimanere mai senza SLF, contattatemi su Discord per ulteriori informazioni se interessati.

Non sottovalutare il posizionamento
Altro punto molto importante è il posizionamento, il T10 deve essere sempre in movimento come ho specificato prima, perché innescherà la "fuga dai pirati" e sarete attaccati prima di 15 secondi altrimenti la sicurezza federale potrebbe rubare le vostre uccisioni, inoltre eviterete anche che si mettano in punti ciechi della vostra nave.
Potete prendere in target la low res e stare il più vicino ad essa, questo sembra aumentare la probabilità di adescare pirati.

Le ondate iniziali
Ogni volta che entrate in una RES le navi presenti all'interno vengono generate casualmente in base a dei seeds, molte volte le torrette automatiche non riescono a sostenere la quantità e l'abilità dei pirati, quindi cambiate su "Fire Target" dal pannello destro e affrontate i pirati uno alla volta sfruttando le vostre abilità da combattimento.
Ricordatevi di concentrarvi partendo dalle navi più piccole e rank più basso, poichè verranno distrutte molto più facilmente e subirete meno danni per quando attaccherete quelle più grandi e rank più alti. Se la situazione è critica scappate in low wake e rientrate nella res.
Questo succede anche quando riloggate e qualche volta potrebbero addirittura non spawnare pirati quindi accertatevi che nei primi 5 minuti arrivi qualcuno ad attaccarvi e che vada tutto bene.

Consigli Tecnici
Vi consiglio di cappare gli fps a 30hz e di abbassare la risoluzione al minimo (o l'upscaling al 0.50) in modo tale da alleggerire il consumo sul vostro PC.
Impostate su Fullscreen per evitare che popup di altri software (tipo la chat di Steam) vi fermi il pitching della nave

Problemi Tecnici
Dopo circa 5 o 6 ore il gioco inizierà a laggare, menù compreso, la causa è sconosciuta. È necessario riloggare o riavviare il gioco.
Qualche volta l'SLF non attaccherà le navi nemiche, bug strano e rarissimo, riloggate.

Ricompense e BGS
Le missioni in questione offrono fruttuose ricompense come qualsiasi altra missione. Vi consiglio vivamente di prendere sempre Reputazione (se avete preso missioni con la Federazione o con l'Impero) o i Materiali, prendete i Crediti solo quando vi offrono in alternativa Cargo o Influenza.
Mai prendere influenza e mai consegnare i crediti BH sul posto, poichè interferirete con la politica del sistema (BGS) e potreste mandarlo in elezione o guerra.
Non so precisamente come funziona il BGS, sta di fatto che è meglio non inteferire a meno che non lo vogliate.

Considerazioni finali
È un metodo controverso, per alcuni è imbrogliare per altri dovresti semplicemente "giocare", sta di fatto che è una attività che offre indirettamente il gioco e personalmente mi sono divertito a trovare il modo giusto di farlo poichè i vari esperimenti che ho fatto mi sono costati qualche rebuy.
D'altro canto è incredibilmente fruttuoso, farmando dalle 6 alle 9 ore al giorno in un mese, ho ottenuto esattamente 8 miliardi, un clipper, un cutter e una corvette fittate combat, oltre a una piccola quantità di materiali, i quali si moltiplicheranno nei prossimi giorni dato che ho finito con la reputazione.
Personalmente consiglio a chiunque, soprattutto ai nuovi arrivati, di utilizzare questo metodo per allegerire il tremendo grinding che offre questo gioco, in modo da dedicarsi a qualsiasi attività si vuole quando si gioca e non preoccuparsi del tedioso farming che immagino tende ad annoiare e di conseguenza a far morire la già piccola community.

Torna a “Guide”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron